A French Collection: le 100 youngtimer dell'asta Artcurial - Ruoteclassiche
Aste
26 October 2021 | di Giancarlo Gnepo Kla

A French Collection: in vendita le 100 youngtimer della Collezione Romagny

Dal 4 al 22 novembre, Artcurial presenterà 100 youngtimers nell'asta "A French Collection": auto principalmente francesi, risalenti agli anni 70 e 80, provenienti dalla collezione Richard Romagny, noto imprenditore della Loira con una grandissima passione per le automobili.

Dopo il successo della 17a edizione di "Automobiles sur les Champs", svoltasi il 24 ottobre, Artcurial metterà all’incanto una nuova serie di lotti, tutti appartenenti ad una collezione eccezionale: quella di Richard Romagny, imprenditore e pilota di rally-raid, che stupisce per le condizioni da concorso dei veicoli offerti. La vendita si svolgerà con un format interamente digitale, in cui verranno proposte auto molto interessanti per il loro stato di conservazione e il basso chilometraggio. Da Artcurial specificano che Romagny è un collezionista molto esigente: ha acquistato solo veicoli in ottime condizioni, con basso chilometraggio, dalla storia limpida e con la manutenzione documentata.
Ci sono voluti 18 anni per radunare oltre 100 tra youngtimers e altri grandi classici a quattro ruote: auto popolari francesi ma anche modelli di prestigio. Come ha spiegato Richard Romagny: "Volevo mettere insieme una collezione con tutte le auto ho visto guidare quando ero bambino". E, se anche voi vi state chiedendo per quale motivo tante belle auto accuratamente selezionate stiano per cambiare proprietario, la risposta arriva dalla Maison che puntualizza: “Romagny ha realizzato un sogno, da cui ora vuole separarsi poiché non può più guidare ognuna di queste perle".

le 100 auto in vendita.Romagny si separerà da una collezione che viene stimata in almeno 1,5 milioni di euro, incentrata su modelli molto popolari di produzione francese: 37 Citroën, 24 Peugeot e 13 Renault. Sono un'ottantina le sportive, incluse Alpine A110, Renault Gordini, Simca 1000 e una Volkswagen Golf GTI.
In rappresentanza del Double Chevron, un'intera famiglia di Citroën: ecco quindi 2CV, DS e ben otto CX, tutte presentate in colori vivaci. C’è esemplare verde mela, una CX Pallas 2000 e un altro modello del 1979, con soltanto 238 km all’attivo. Ma la preferita di Romagny è una 2400 GTI arancione
Tra le Peugeot, troviamo diverse 205 compresa una GTI e una 605, con soli 3.000 chilometri originali. Poi, le Renault 5 e Supercinque, tra cui una GT Turbo del 1989 stimata tra 15.000 e 25.000 euro: auto offerta senza prezzo di riserva, come tutti gli altri modelli in catalogo .Durante l’asta verranno battute anche Mercedes, tra cui una 190 SL del 1959 (stima di partenza 100.000 euro) e una 280 SE con 30.000 km.

Non teme le sfide.
Richard Romagny è a capo dell’azienda meccanica Forges et Mécaniques de la Loire e, fino al 2009, è stato un protagonista del motorsport: ha partecipato cinque volte al Rally dell'Atlante e a tre edizioni della massacrante Parigi-Dakar, sempre da solo. In tal senso, il collezionista ha dichiarato: "Mi è stato detto che era quasi impossibile farlo. Quindi per me è una sfida, dimostrare di poterci riuscire".
Tra le auto in catalogo c’è infatti uno dei prototipi con cui gareggiò alla “Dakar”, nel 1999: la Toyota PHZJ 75 Protoy 1 AMS spinta da 4.2 litri turbo, sei cilindri in linea turbo da 180 CV. (Stima tra i 70.000 e 130.000 euro).

Porte aperte. La vendita "A French Collection" avrà luogo esclusivamente online, dal 4 al 22 novembre su Artcurial.com.Il catalogo della vendita digitale sarà disponibile online dal 28 ottobre 2021. Artcurial propone agli interessati di scoprire i veicoli nell’hangar di Montverdun (nella Loira), alla presenza degli esperti della casa, d'aste nelle date indicate di seguito: da giovedì 18 a domenica 21 novembre nell’orario 11:00 -19:00. Nel caso voleste fare un'offerta su uno o più lotti, è necessaria una registrazione preliminare sul sito ufficiale.

Condividi

Bacheca

COMMENTI