News / Personaggi
14 settembre 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

Fallimento Bertone: il via all’asta online

Dopo oltre un anno dalla dichiarazione di fallimento prende il via l’asta pubblica per la vendita del marchio Bertone e delle auto del Museo Bertone.

Ci siamo. Dopo tanta attesa, da oggi un pezzo di quello che è stato uno dei marchi della carrozzeria italiana più noti e più importanti al mondo sarà venduto all’asta. Sul sito dell’Istituto Vendite Giudiziarie del Tribunale di Milano da oggi sono messi in vendita i beni appartenenti al fallimento della Bertone 100, una delle aziende del Gruppo Bertone, a cui apparteneva il marchio Bertone e 79 vetture del Museo Bertone.

Come abbiamo già spiegato in un altro articolo (clicca qui) i lotti in vendita sono soltanto due, in quanto le 79 vetture potranno essere acquistate solo in blocco, mentre, a parte, potrà essere acquistato il marchio.

Per le 79 tra auto di serie, prototipi e modelli disegnati dalla Bertone (clicca qui per vedere l’elenco) la base d’asta parte da 1.587.200 euro, mentre per il marchio Bertone la base d’asta parte da 3.000.000 di euro. La collezione è protetta da un vincolo del Ministero dei Beni e le Attività Culturali che impone la vendita in blocco di tutte le auto e la loro permanenza obbligatoria in Italia.

Condividi
COMMENTI