Coppa GiuliettaRomeo 2022: iscrizioni aperte - Ruoteclassiche
Regolarità
03 January 2022 | di Giancarlo Gnepo Kla

Coppa Giulietta&Romeo: iscrizioni aperte per l’edizione 2022

Il Lago di Garda torna a fare da cornice alla regolarità per auto storiche rinnovando l’appuntamento con la Giulietta&Romeo: una delle principali tappe del Cireas (Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche), a calendario dal 4 al 5 febbraio. Molte le novità in arrivo, a partire dal percorso che si allargherà anche a Verona pur restando focalizzato sul Lago di Garda e il Baldo.

La Coppa Giulietta&Romeo aprirà la stagione 2022 dell’Automobile Club Verona inaugurando il Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche. A partire da oggi è possibile iscriversi a una delle manifestazioni più apprezzate del tabellone tricolore: l’evento organizzato dall’Automobile Club Verona, in collaborazione con Aci Verona Sport, porta avanti una tradizione che ha regalato emozioni e si conferma come una gara di grande successo. In tal senso, il Presidente Baso ha dichiarato: “La Coppa Giulietta&Romeo ci ha sempre dato soddisfazioni: lo scorso anno tutto ha girato alla perfezione, abbiamo attraversato scenari incantevoli e la sfida sportiva ci ha fatto onore consentendoci di ricevere commenti entusiasti”.

Si passa da Verona. Il team di lavoro ha già definito i punti principali del programma, compresi quelli relativi a percorso e rilevamenti, con importanti cambiamenti rispetto al 2021: se restano confermati il Lago di Garda e di Bardolino, come fulcro principale dell’evento, la novità più importante sarà il ritorno di Verona all’interno del percorso. Il passaggio cittadino era previsto prima che l’evento ottenesse la titolazione Cireas e venisse rinominato Coppa Giulietta&Romeo: con questo ritorno alle origini, verrà scritta una nuova pagina nella storia della manifestazione.

Nuove batterie. I rilevamenti cronometrici resteranno, in numero, gli stessi previsti dal regolamento della specialità ma cambieranno le batterie, dato che il percorso sarà notevolmente rivisto e si snoderà tra alcune delle strade più suggestive della zona.

Grande attenzione per l’impatto ambientale. Un importante studio condotto in collaborazione con Treebu, start-up veronese impegnata per ridurre l’impronta inquinante della vita di tutti i giorni, ha definito un’iniziativa green di notevole importanza che sarà legata a doppio filo con l’edizione 2022 della Coppa Giulietta&Romeo e con gli equipaggi partecipanti.

Un riferimento per la regolarità. “Partita come una scommessa, obiettivamente, è diventata una manifestazione molto impegnativa” spiega il Direttore Riccardo Cuomo, proseguendo: “Sarà così anche nel 2022, sia per la parte prettamente sportiva e sia per tutto l’aspetto relativo al contenimento dell’emergenza. La gara dovrà rispettare i Protocolli che conosciamo bene, ciò significa attenzioni extra per tutto lo staff. Lo scorso anno, al termine dell’evento, abbiamo raccolto come di consueto tutte le impressioni a caldo dai concorrenti, con tanti complimenti e qualche suggerimento per migliorare. La Coppa Giulietta&Romeo sta diventando un riferimento per la specialità e ne siamo molto orgogliosi”.

Condividi
COMMENTI