Auto / Club / News
14 novembre 2016 | di Redazione Ruoteclassiche

Così Torino festeggia i 110 anni Lancia

Il Lancia Club si prepara a festeggiare il 110° compleanno del marchio automobilistico, la cui fondazione risale al 27 novembre del 1906. Il registro nazionale, che opera dal 1972, ha organizzato una “due giorni” di eventi e conferenze per celebrare sia la ricorrenza, sia per riunire tutti i suoi circa 1000 associati in occasione delle imminenti feste natalizie.

Il 25 novembre alle 11, al Mauto di Torino si terrà la conferenza “Lancia 1906 – 2016: da Vincenzo a FCA”: aprirà i lavori il presidente del Lancia Club Giorgio Formini e a seguire interverranno Enrico Masala, Stefano Falchetto, Luigi Ferraresi, Alberto Pianta, Bruno Cena e Alessandro Barberis.

Il giorno seguente sono in programma altri tre incontri sui modelli Lancia che nel 2016 festeggiano un compleanno in cifra tonda: “1976 Lancia Gamma - 1986 Lancia Thema 8.32 e SW” (dove i relatori saranno Leonardo Fioravanti, Aldo Brovarone, Mauro Palitto, Luigi Filtri e Alberto Testa) e “1936 Lancia Aprilia” (con i contributi di Stefano Falchetto, Lorenzo Morello e Vito Veninata) si svolgeranno dalle 9 alle 13 nell’Aula Magna del Politecnico di Torino. Nel pomeriggio dalle 15.30 al Salone d’Onore del Castello del Valentino si terrà la conferenza “1976 Lancia Beta Montecarlo e derivata Rally 037 - 1986 Lancia Delta HF 4WD”, con gli interventi di Paolo Martin, Sergio Limone, Gianni Tonti, Claudio Lombardi, Sergio Martinetto e di Rodolfo Gaffino Rossi.

Il 27 novembre, giorno dell’anniversario della nascita, per le strade di Torino è prevista una sfilata dei modelli più rappresentativi della storia della produzione Lancia: partenza dall’ex Grattacielo Lancia (ora Torre Blu Lancia) dove Guido Rosani, figlio del progettista, ne illustrerà le tecniche costruttive e gli aspetti architettonici. La serata si concluderà con la cena di gala al Palazzo della Luce.

Marco Gentili

TAGS Lancia mauto
Condividi
COMMENTI