Cruisin’ Rodeo 2023, tripudio di V8 al maxi-raduno made in Usa - Ruoteclassiche
Cerca
Eventi
25/07/2023 | di Roberto Barone
Cruisin’ Rodeo 2023, tripudio di V8 al maxi-raduno made in Usa
Oltre 350 vetture si sono riunite a Como nel weekend dell'8-9 luglio. Nominata Best in Show, regina dell'evento, una De Soto Coupé del 1958
25/07/2023 | di Roberto Barone

Il più grande raduno nazionale di auto made in Usa, il Cruisin’ Rodeo 2023, ha festeggiato la ventesima edizione a Como durante weekend dell'8-9 luglio. Ed è stata una festa molto partecipata: sulle rive del lago si sono infatti radunate oltre 350 V8 "yankee", in un tripudio di cromature e scarichi ruggenti.

La Best in show e le altre premiate. La regina della manifestazione è stata una De Soto Coupé del 1958, insignita con il titolo di Best in Show, il riconoscimento più ambito. Premiate anche, fra le altre, una Dodge Custom Royal del 1955, una Chevrolet Corvette del 1972, una Ford Model A del 1931, una Lincoln Continental del 1979, una Chevrolet Bel Air del 1957 e una Ford Hod Rod del 1929.

Dalle muscle car ai pick-up. Gli spettatori hanno potuto ammirare dalle muscle car ai pick-up, dalle hot rod alle maxi berline, sia d'epoca (dagli anni Trenta in poi) sia di recente produzione. Un'ode al V8 a cui hanno preso parte esemplari di ogni marca: Buick, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Dodge, Ford, Hummer, Lincoln e Plymouth. Gli equipaggi che hanno preso alla parata sono giunti da tutta Italia e non soltanto: guidando sino a qui da Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna ma anche Marche, Friuli-Venezia Giulia e persino dalla Svizzera.

Location a tema. La colorata manifestazione è stata ospitata negli ampi spazi del Drive, location comasca american style di 8.000 mq, che oltre a due grandi piazzali in grado di ospitare centinaia di auto, offre pub e lounge bar a tema, in cui è possibile, per esempio, gustare prelibatezze alla griglia all’interno di un truck americano oppure sorseggiare una birra fresca che sgorga direttamente da un motore sei cilindri a V.

Divertimento per tutti. Non è mancato il divertimento a tema, grazie ai simulatori di guida, all’area giochi dedicata ai più piccini e soprattutto alle due piste di go-kart, una indoor e l’altra outdoor. Il circuito esterno si è recentemente arricchito di un nuovo curvone ‘da pelo’, che fa l’occhiolino ai grandi templi della velocità come Indianapolis.

Musica e pin up. L'evento è stato accompagnato anche dalla musica rock'n'roll e rockabilly del gruppoHound Dog Rockers e dalle sfilate delle pin up, che hanno consentito ai presenti di immergersi completamente nelle colorate atmosfere anni Cinquanta.

Prossimi appuntamenti. Archiviata la ventesima edizione del Cruisin’ Rodeo, per gli appassionati di auto americane l’appuntamento è ora con la U.S. Car On The Beach, che si terrà a Lignano Sabbiadoro il 16-17 settembre nell'ambito della Italian Bike Week. A seguire, dal 13 al 15 di ottobre, sarà invece la volta di American Dream, la fiera che porta a Padova il sogno americano e il fascino degli States.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Luglio 2024
In copertina su Ruoteclassiche di luglio la Mercedes 710 SS con cui abbiamo partecipato alla 1000 Miglia. I 50 anni della VW Golf e della Scirocco raccontati da Giugiaro, le origini del turbocompressore, il confronto tra la Fiat 600 D Multipla e la sua versione Taxi e un ricordo del progettista Carlo Chiti a cent'anni dalla nascita. Allegato a Ruoteclassiche, l'ultimo volume della collana Icone, dedicato alle supercar, oppure il fascicolo sui 110 anni della Maserati. Ve li consigliamo entrambi
Scopri di più >