Ferrari: i volumi celebrativi per un’opera a fin di bene - Ruoteclassiche
News
17 February 2021 | di Giancarlo Gnepo Kla

Ferrari: i volumi celebrativi per un’opera a fin di bene

Nel giorno in cui Enzo Ferrari avrebbe compiuto 123 anni, il Museo Enzo Ferrari presenterà alcuni volumi in tiratura limitata sulla storia del Cavallino Rampante, donati dalla famiglia Ferrari. L’intero ricavato verrà devoluto al “Centro Dino Ferrari”, l’associazione benefica fondata dal Drake nel 1984 in memoria del figlio Dino scomparso prematuramente.

Per gli appassionati di auto, il 18 febbraio è una data particolare: nel 1898, in questo giorno, nasceva Enzo Ferrari, l’uomo straordinario che ha creato il marchio automobilistico più famoso e amato al mondo. Il “Drake” ci ha lasciati nel 1988 ma, la sua memoria vive e vivrà sempre nelle auto e nella gloria dei successi sportivi che accompagnano il Cavallino Rampante e la Scuderia Ferrari.

I titoli. Per celebrare questa giornata, il MEF (Museo Enzo Ferrari) di Modena presenta alcune pubblicazioni in tiratura limitata che raccontano le gesta di Ferrari come pilota, le auto e i personaggi che hanno accompagnato la sua luminosa carriera nel motorsport. Alcuni dei libri sono stati scritti dallo stesso Enzo Ferrari e fra questi, troviamo: “Piloti, che gente…”, pubblicato nel 1987 e “Una vita per l’automobile”, disponibile sia nell’edizione classica del 1998 e sia in quella in serie numerata, inserita in uno speciale cofanetto celebrativo. L’offerta è completata dall’Annuario Ferrari del 1989, pubblicato a un anno dalla scomparsa del fondatore.

L’idea. Queste pubblicazioni da collezione saranno acquistabili presso il Ferrari Store del Museo Enzo Ferrari e sul sito Musei Ferrari a partire da domani. Il ricavato verrà devoluto interamente all’Associazione “Centro Dino Ferrari”, che sostiene e promuove la ricerca nel campo delle malattie neuromuscolari, neurodegenerative e cerebrovascolari presso l’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.
L’iniziativa è stata promossa dall’Ing. Piero Ferrari, Vicepresidente della Casa di Maranello e Presidente Onorario dell’Associazione, che ha firmato personalmente ciascuna delle copie. Ogni pubblicazione è accompagnata da un certificato di autenticità ma, è la finalità benefica a rendere questi volumi tanto preziosi.

Informazioni utili. Il Museo Enzo Ferrari di Modena è aperto dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00 (giorni e orari di apertura validi fino al 5 marzo). Per la visita è obbligatoria la prenotazione online.

Condividi
COMMENTI