Auto / Eventi / News / Personaggi
13 aprile 2016 | di Redazione Ruoteclassiche

Ferruccio Lamborghini Anniversary, i 100 anni di una leggenda

Dal 28 al 30 aprile avrà luogo la prima di una serie di iniziative per celebrare i 100 anni dalla nascita di Ferruccio Lamborghini organizzate dal figlio Tonino. Il “Ferruccio Lamborghini Anniversary”, in programma per tutto il 2016, prenderà il via con un raduno di iscritti ai vari club Lamborghini italiani e stranieri.

Il programma, della durata di tre giorni, prevede la visita ai luoghi che hanno visto crescere dal nulla un marchio divenuto celebre in tutto il mondo. Dal centro di Bologna i partecipanti si sposteranno a Ferrara, attraverso la campagna centese che ha dato i natali a Ferruccio, passando per il Museo Magi di Pieve di Cento dove Giulio Bargellini ha raccolto una sorprendente collezione di opere d’arte, fino a Parma, con le auto che potranno dar libero sfogo a tutta la loro potenza sulla pista dell’autodromo di Varano de Melegari.

Tra le iniziative in programma anche una visita con prove libere all’Autodromo di Modena; un viaggio fino al Passo delle Futa, uno dei percorsi preferiti dai collaudatori Lamborghini; una visita guidata alla Carrozzeria Imperiale di Mirandola (MO) dove vengono verniciate le Lamborghini di oggi; una visita guidata alla Collezione Righini di Anzola dell’Emilia (BO), una delle più belle collezioni di auto storiche al mondo.

Tutta la manifestazione avrà come fulcro il Museo Ferruccio Lamborghini di Funo di Argelato, alle porte di Bologna, il nuovo museo della famiglia ideato e progettato da Tonino Lamborghini. E proprio presso il museo, il 28 aprile, giorno del 100° anniversario della nascita di Ferruccio, sarà organizzato uno speciale galà dove il fondatore della Lamborghini sarà ricordato attraverso ricordi e aneddoti di chi ha l’ha conosciuto.

Per il programma dettagliato della manifestazione e le modalità di partecipazione clicca qui.

Condividi
COMMENTI