News / Regolarità
29 marzo 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

[Gareclassiche] Aperte le iscrizioni alla Targa Florio

In calendario dal 4 al 7 ottobre 2018, la mitica "Cursa" è la terza prova del Campionato Italiano Grandi Eventi. I moduli di iscrizione e il programma dettagliato sono già disponibili sul sito della corsa.

Da questa settimana gli appassionati di auto d’epoca potranno iscriversi all’edizione 2018 della Targa Florio Classica. Da Palermo, nominata quest'anno capitale italiana della cultura, partirà un percorso che si snoderà lungo le più belle strade della Sicilia, toccando alcuni tra i luoghi più storici e suggestivi dell'isola.

Sul sito ufficiale si può già scaricare il programma completo della manifestazione. Giovedì 4 ottobre si apriranno le danze, con la tradizionale Cerimonia di partenza nella centralissima Piazza Verdi, dove verrà allestito anche il Targa Florio Village.

Venerdì 5 ottobre le auto si sposteranno da Palermo verso la zona litoranea della provincia trapanese per giungere a Marsala, attraversando le storiche saline, con tanto di brindisi alle celebri Cantine Florio. Il viaggio di ritorno attraversa Monreale e vede il ritorno a Palermo in serata.

Sabato 6 ottobre la "Cursa" - come la chiamano in Sicilia - passerà per le mitiche strade del Parco delle Madonie, che più di ogni altra ha dato lustro alla gara nel corso del suo glorioso secolo di vita.

Domenica 7 ottobre, infine, si correrà nei dintorni di Palermo: da Carini, dove ha sede l'omonima fortezza medioevale, alla suggestiva Isola delle Femmine e, ancora, dal piccolo borgo marinaro di Mondello alla rievocazione del Circuito della Favorita (che fu valido per le edizioni della Targa Florio dal 1937 al 1940), fino al rientro nel cuore di Palermo, con la premiazione presso il Teatro Massimo.

Condividi
COMMENTI