Motoring art
01 giugno 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

Penna a sfera, pastello e tante Alfa

Tutto è iniziato in un ristorante di Mosca, un paio di anni fa. I quadri d’ispirazione pop di Massimiliano Robino, artista di Vigevano (PV) che vive tra la capitale russa, Milano e la provincia di Trapani, non si sposavano con le pareti del locale densamente occupate da cibi e bottiglie. Perché, allora, non creare opere su misura, magari con soggetti come Vespa e auto vintage italiane? Risultato: un successone, replicato poco dopo per iniziativa di un gallerista russo.

Ora, però, con la bellezza di 42mila follower su Instagram, di gallerie “Max” può anche farne a meno. E, altro effetto del world wide web, nelle sue opere non ci sono più solo le adorate Alfa Romeo e le Ferrari legate ai ricordi d’infanzia in Sicilia e al padre alfista, ma compaiono pure vetture straniere. “Sono impressionato dalla quantità di richieste dei ragazzini francesi, per i quali disegno in prevalenza Renault”, racconta lui, che nel 2001 ha interrotto gli studi all’Accademia di Belle Arti di Brera per iniziare il suo percorso professionale.

Finora ho lavorato spesso per i club di automobilismo storico di Dubai e, in genere, con le associazioni di proprietari di Porsche. In Russia, poi, vanno molto anche le BMW”. I suoi bestseller assoluti rimangono comunque l’Alfa Romeo Giulia GT 1300 Junior “scalino”, la Giulietta prima serie berlina e la Ferrari 250 GT SWB. E, naturalmente, non c’è un disegno uguale a un altro. Sono tutti pezzi unici, in bianco e nero, accomunati dalla tecnica a penna a sfera e pastello, su una carta particolarissima che arriva al formato massimo di 45 x 60 cm.

Il tutto per 4-5 ordini a settimana. “Oltre ai tre o quattro che mi arrivano quando posto t-shirt con le mie opere”, riprende l’autore, 43enne, che sta progettando una mostra a Torino per il prossimo anno. L’ultima novità? Le carte da parati. Presentate al Fuori Salone 2017, sono create in collaborazione con Geco Wallpaper&More, vengono studiate di volta in volta dall’artista e realizzate su misura. E chi, oltre che in garage, non vorrebbe una bella oldtimer in salotto o in ufficio?

Le altre puntate di Motoring art: Enzo Del BiancoDesign by GaberStefano MarchettiMarkus HaubDaniele MiniAndrea LattanzioStefano Bressani, Gianfilippo Aondio, Silvio Pera.

Laura Ferriccioli

TAGS arte artisti
Condividi
COMMENTI