Eventi
25 October 2019 | di Andrea Zaliani

Porsche Italia, stand di prim’ordine alla Fiera di Padova

Ad Auto e Moto d’Epoca 2019, a fianco dei modelli più recenti, la Porsche espone le migliori tre auto dell’annuale concorso di restauro riservato ai modelli “classic”

Alla kermesse padovana, presso lo stand della Porsche, l’attenzione è focalizzata prevalentemente su tre vetture, ovvero le migliori della quinta edizione del concorso di restauro riservato ai modelli “classic”.

Tre vetture speciali. A dominare questa speciale competizione tra esperti degli interventi sulle auto d'epoca è stata una splendida 911 S 2.2 del 1970 di colore Signal Orange, restaurata dal centro assistenza Porsche Padova Est su commissione di un cliente privato. Il completo intervento ha riguardato la meccanica, motore e cambio, il telaio e la scocca. Al secondo posto si è classificata una 912 Verde Irlanda del 1968, restaurata dal centro Porsche Roma, seguita da un’altra 912 Verde Irlanda del 1966, presentata dal centro assistenza Porsche Sanremo.

La soddisfazione della Casa. “Dopo aver festeggiato lo scorso anno il settantesimo anniversario del nostro marchio, è bello ritrovarsi ancora una volta qui a Padova nel contesto di una manifestazione che è diventata il più importante punto di riferimento e d'incontro per tutti gli appassionati di auto classiche, compresi i nostri attivissimi Club e registri Porsche” ha commentato Pietro Innocenti, amministratore delegato di Porsche Italia. “La giusta occasione per festeggiare, ancora una volta, tre importanti anniversari della nostra marca: i 50 anni della 914, i 20 anni dal lancio della 911 GT3 e i 50 anni della leggenda 917”.

Condividi
COMMENTI