Aste
25 luglio 2018 | di Gilberto Milano

RM Sotheby’s, all’asta la Lamborghini Miura di Rod Stewart

La fuoriserie della Casa del Toro appartenuta alla rock star inglese sarà venduta all'asta a Londra il prossimo 5 settembre. È uno dei pezzi da novanta del catalogo di RM Sotheby's.

La Lambo suona il rock. Tra le superstar del pop e del rock con la passione per le auto d’epoca una delle più acclamate è senza dubbio l’inglese Rod Stewart, in attività dal 1964 e con alle spalle ben 41 album pubblicati. Una delle sue auto andrà in vendita nella prossima asta londinese di RM Sotheby’s, in programma il prossimo 5 settembre. Non un’auto qualsiasi ma una Lamborghini Miura P400 S del 1971 (telaio n. 4863 e motore n. 30614) consegnata nuova a Rod Stewart lo stesso anno dalla Lamborghini Concessionaires Ltd. di Londra.

Rara e illustre. Si tratta di un raro esempio di Miura con guida a destra accompagnata dalla nota di consegna originale con le specifiche dell'auto, che comprendeva il climatizzatore montato in fabbrica e le cinture di sicurezza. La documentazione include anche una sorta di certificato di autenticità rappresentato da una foto in bianco e nero della modella Dee Harrington, all’epoca compagna di Rod Stewart, fotografata davanti alla casa di Southgate, a nord di Londra, proprio a fianco della Miura in questione.

Restaurata e certificata dalla Casa. L'auto conserva ancora la stessa targa "JLL 831K" di allora. L’immagine documenta anche la passione di Stewart per la supercar di Sant’Agata Bolognese, passione che lo porterà successivamente ad acquistarne un'altra. La Miura è poi passata di mano alcune volte fino all’attuale proprietario, che la custodisce da quasi vent’anni e di recente l’ha sottoposta a un restauro presso il Polo Storico Lamborghini, per una spesa di 300.000 euro. La stima degli esperti va da un minimo di 1.350.000 a un massimo di 1.575.000 euro.

Condividi
COMMENTI