Ruote da Sogno ad Auto e Moto d'Epoca - Ruoteclassiche
News
21 October 2022 | di Fulvio Zucco

Ruote da Sogno ad Auto e Moto d’Epoca

Alla Fiera di Padova, fino al 23 ottobre, Ruote da Sogno espone addirittura 80 auto e 50 moto

Ruote da Sogno stupisce il pubblico di Auto e Moto d'Epoca con uno stand fuori dall'ordinario: si tratta del più grande mai allestito alla Fiera di Padova, esteso su 1900 metri quadri divisi in un'area al coperto e un'altra all'esterno. La parte al coperto riproduce l'atelier della sede di Ruote da Sogno a Reggio Emilia. In mostra rarità, bestseller e pezzi unici sia del mondo delle due che delle quattro ruote, a coprire un arco temporale di oltre cent'anni. In fiera anche l'annuncio dell'imminente accordo con FCA Bank per permettere l'acquisto di veicoli storici mediante un finanziamento.

Cavallino di razza.L'auto storica più eclatante dello stand di Ruote da Sogno è una Ferrari di altissimo pregio; una 250 GT Boano "low roof", ossia con tetto ribassato, facente parte della piccola serie di vetture costruite con la carrozzeria completamente in alluminio in vista dell'impiego agonistico, appena 12 esemplari.

Meraviglie in mostra. Non è però l'unica star dell'enorme area espositiva, la Ferrari 250 GT Boano: altri pezzi di grande pregio sono un'affascinante Aston Martin DB2/4 Mk III, una Porsche 911 Carrera RS serie 964 in livrea Guard Red perfettamente conservata e, soprattutto, una Porsche 356 1500 Speedster, esattamente il 50esimo esemplare costruito di questo iconico modello.

Centauri soddisfatti.Le cinquanta moto esposte fanno la gioia anche degli appassionati delle due ruote, che possono lustrarsi gli occhi, fra le altre, con una Ducati Desmosedici RR da MotoGP e una ipertecnologica Honda RC30, una fra le più iconiche youngtimer motociclistiche.

Condividi

Bacheca

COMMENTI