Tutto è pronto per il Concorso d'Eleganza Città di Trieste 2022 - Ruoteclassiche
Eventi
19 May 2022 | di Redazione Ruoteclassiche

Tutto è pronto per il Concorso d’Eleganza Città di Trieste 2022

Al via venerdì 20 maggio, la seconda edizione del Concorso di Eleganza Città di Trieste dedicata alle auto eleganti e sportive costruite dal 1910 al 1979.

Tutto è pronto in piazza Unità d’Italia che, dal 20 al 22 maggio, ospiterà il Concorso di Eleganza Città di Trieste, voluto e organizzato in collaborazione dall’Automobil Club d’Italia e dall’Associazione Amatori Veicoli Storici - AAVS. Al termine della manifestazione, rigorosamente a invito e riservata ad automobili dalla particolare vocazione sportiva di qualsiasi tipo o marca costruite dal 1910 al 1979, saranno premiate le vetture delle sette classi d’età (divise in decenni) e, tra queste, sarà proclamata la Best of Show.

Essenza sportiva. Requisito numero uno delle auto ammesse è l’anima racer. Per auto sportiva di intende una due o quattro posti con carrozzeria aperta o chiusa, che non deve necessariamente aver partecipato a competizioni sportive, ma che incarnano (per linea, per tecnica, per storia) la tendenza alla guida sportiva. Sono comprese in questa categoria anche le auto progettate per le competizioni o il cui modello ha partecipato a competizioni sportive.

La giuria. Le vetture saranno visionate dalla giuria nel pomeriggio di sabato 21, esaminate e giudicate nella mattinata di domenica in piazza Unità d’Italia. La giuria è composta da personalità del mondo del motorismo storico e verrà affiancata da una commissione tecnica di supporto composta da esperti di design e di storia dell’automobile. La giuria, oltre al grado di originalità, allo stato di conservazione e/o alla qualità del restauro, terrà in considerazione la linea generale del disegno, l’armonia degli schemi, dei colori, l’eleganza della tappezzeria, la correttezza degli equipaggiamenti accessori (se presenti), la conformità del vano motore e l’efficienza meccanica e il palmarès sportivo.

Premio del pubblico. Anche gli spettatori potranno scegliere la loro preferita attraverso un sistema, manuale o elettronico, di votazione che avrà luogo nel pomeriggio di sabato e nella mattinata di domenica.

Gran finale. La premiazione avverrà domenica 22 maggio e le auto vincitrici sfileranno sul palco per ricevere il premio. L’anno scorso è stata proclamata Best of Show l’Alfa Romeo 6C 2300 Mille Miglia del 1938, mentre aveva conquistato i favori del pubblico una Ferrari 250 Tour De France del 1957.

Condividi
COMMENTI