Winter Marathon: Bellini e Tiberti trionfano anche nell’edizione 2022 - Ruoteclassiche
Cerca
Eventi
24/01/2022 | di Giancarlo Gnepo Kla
Winter Marathon: Bellini e Tiberti trionfano anche nell’edizione 2022
Si è conclusa ieri la 34^ edizione della Winter Marathon: trionfano Bellini e Tiberti nella classifica generale mentre, Bertoli e Gamba si aggiudicano il Trofeo Eberhard.
24/01/2022 | di Giancarlo Gnepo Kla

Gli spettacolari paesaggi delle Dolomiti hanno fatto da cornice alla prestigiosa gara di regolarità in cui 130 piloti, sprezzanti del freddo, si sono cimentati in una sfida impegnativa, con 65 prove cronometrate. Durante le due tappe della manifestazione, tenutasi dal 20 al 23 gennaio, gli equipaggi hanno affrontato 15 dei passi alpini più belli dell’arco alpino. Ecco com’è andata!

Madonna di Campiglio e le incantevoli strade del Trentino Alto Adige, lo scorso weekend sono tornate sotto i riflettori della Winter Marathon, uno dei principali appuntamenti con la regolarità invernale che nel 2022 è giunta alla sua 34^ edizione, concludendosi con divere conferme.
Eberhard & Co., già Main Sponsor e Official Timekeeper dell’evento ha voluto partecipare alla competizione con un equipaggio speciale, capeggiato dal due volte campione del mondo rally Miki Biasion, in veste di Brand Ambassador. Durante la gara, il bassanese si è esibito in maniera spettacolare anche ad alta quota, al volante di una Lancia Stratos del 1974: un modello che ha segnato le pagine più belle nella storia dei rally.

Il podio. Nella classifica generale dell’edizione 2022 trionfano, per il secondo anno consecutivo i bresciani Edoardo Bellini e Roberto Tiberti su Fiat 508C del 1937: decani della regolarità, hanno saputo calibrare i tempi per superare le prove cronometrate, affrontando con grande tenacia l’intera gara.
Al secondo posto, l’equipaggio composto da Guido Barcella e Ombretta Ghidotti su Fiat 508C del 1938, mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Alberto Aliverti e Stefano Valente, anche loro su Fiat 508C del 1937.

Il Trofeo Eberhard. Lo spettacolare Trofeo Eberhard, riservato ai primi 32 classificati, ha avuto luogo sul Lago Ghiacciato a Madonna di Campiglio con la formula dell’eliminazione diretta. Il trofeo ha visto la vittoria di un’altra Fiat 508C, del 1938, condotta da Vincenzo Bertoli e Alberto Gamba.
L’equipaggio è stato premiato da Eberhard & Co. con un cronografo della collezione Tazio Nuvolari mentre i primi classificati assoluti della gara, Bellini e Tiberti hanno ricevuto due cronografi della linea “Champion V” A incoronare i vincitori, il Brand Ambassador di Eberhard & Co. Miki Biasion.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Aprile 2024
Protagonista della copertina di aprile è l'ultima De Tomaso Pantera costruita. Regina è la Mercedes 500/540 K, poi vi presentiamo l'unica Porsche 917 stradale allestita dalla Casa, la più sportiva delle Alfa Romeo 155, la Turbo Q4 e il Test a test fra Mitsubishi 3000 GT e Toyota Supra
Scopri di più >