Regolarità
18 November 2019 | di Himara Bottini

Winter Marathon: ufficializzato il programma dell’edizione 2020

La macchina organizzativa della Winter Marathon è al lavoro: la trentaduesima edizione si terrà dal 23 al 26 gennaio 2020, con partenza dal centro storico di Madonna di Campiglio

La neve è scesa copiosa in questi giorni a Madonna di Campiglio anticipando un inverno davvero “bianco”. La 32° edizione della Winter Marathon si preannuncia dunque “innevata” per la gioia di organizzatori e partecipanti, che da questa classica invernale pretendono sempre adrenalina e divertimento.

Dal 23 al 26 gennaio 2020. Edizione numero 32 per la Winter Marathon 2020, la prima classica invernale che normalmente riapre i giochi della nuova stagione regolaristica dopo l’ormai breve periodo di pausa natalizio. Location tradizionalmente scelta dagli organizzatori di Vecars come punto di ritrovo della manifestazione, l’accogliente e caratteristica Madonna di Campiglio. Nel 2020 sarà il fine settimana dal 23 al 26 gennaio ad ospitare questa gara di regolarità classica per auto storiche costruite entro il 1968, oltre a una selezione di vetture di particolare interesse storico e collezionistico prodotte fino al 1976.

Una Marathon su due tappe. Sulla scia del successo delle ultimissime edizioni, la numero 32 della Winter Marathon 2020 ripropone una gara su due tappe. La prima in notturna, prenderà il via dal centro di Madonna di Campiglio alle 19.30 del giovedì, al termine di tutte le fasi di registrazione e verifiche tecniche e sportive, accompagnando gli equipaggi lungo la Val di Sole con sosta sul Passo del Tonale. La seconda, certamente più impegnativa, partirà alle 13.30 di venerdì in direzione Passo Gardena, dove si svolgerà la cena, con rientro della prima auto nella centralissima Piazza Righi dalle ore 24.00.

65 + 7 prove. Il percorso si conferma dunque rinnovato così come le location che ospiteranno i concorrenti nei momenti di sosta. Saranno 450 i chilometri totali che dovranno percorrere le impavide auto storiche, affrontando ben 13 dei temuti ma spettacolari passi del Trentino-Alto Adige. 65 invece, le prove a cronometro con cui dovranno cimentarsi, oltre alle ormai immancabili prove di media. Sei quelle previste alla Winter Marathon.

Show finale sul laghetto ghiacciato. Attesissimo poi, lo spettacolo che la Winter Marathon regala ogni anno nella giornata del sabato sul laghetto ghiacciato, dove si svolgeranno ben due trofei, tra cui il Trofeo Eberhard, la classica sfida a eliminazione diretta riservata ai primi 32 equipaggi classificati. La cerimonia di premiazione seguita dalla cena concluderà infine questa 32° edizione. Le iscrizioni sono aperte fino a domenica 22 dicembre.

Condividi
COMMENTI