News / Personaggi
19 ottobre 2017 | di Alvise-Marco Seno

A Volandia il nuovo Museo Asi Bertone

Le automobili della collezione Bertone, acquistata nel 2015 dall'Asi su iniziativa dell'allora presidente Roberto Loi, hanno finalmente trovato una sistemazione, sebbene temporanea. Alla mostra (con 76 automobili) che si inaugura tra pochissimo a Volandia, seguirà la nascita (nel 2018) del padiglione Bertone.

S'inaugurerà sabato 21 ottobre a Volandia, il museo del volo (e non solo) a poche centinaia di metri dalle piste di rullaggio dell'aeroporto di Malpensa, una mostra permanente con i gioielli della collezione Bertone, dichiarata patrimonio nazionale nel 2011andata all'asta a fine settembre 2015 e acquistata dall'Asi per oltre 3,4 milioni di euro. Negli storici edifici delle ex officine Caproni saranno ospitate 76 automobili, una moto e una bicicletta.

La rassegna anticipa un altro importante evento che si terrà il 3 marzo 2018: l'inaugurazione del nuovo padiglione Asi - Bertone del complesso museale, interamente dedicato al carrozziere torinese. I pezzi da collezione della carrozzeria fondata nel 1912, quindi, hanno finalmente trovato una nuova collocazione dal soggiorno temporaneo di Caprie (in Val Susa) presso i locali della ex Stile Bertone (fallita nel 2014; il marchio Bertone, andato all'asta a fine 2015, è stato venduto all'esterno ma se ne ignora il nuovo proprietario).

Sono attese a Volandia, tra le altre, la Lamborghini Miura S del '67, l'Alfa Romeo Giulia SS del '63, Lancia Stratos HF e una serie di prototipi. Tra questi BMW Birusa, Porsche Karisma, Ferrari 308 GT4 Rainbow, Aston Martin Rapid Jet e la Jaguar PU99.

Alvise-Marco Seno

Condividi
COMMENTI