Aste / Auto / News / Personaggi
10 settembre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

All’asta una delle due “F40” di Nigel Mansell

Va all'asta il 10 ottobre a Knokke, in Belgio, una delle due Ferrari "F40" che furono regalate dalla Casa del Cavallino a Nigel Mansell. L'asso britannico, unico pilota della storia ad aver vinto un Mondiale di Formula 1 (nel 1992 con la Williams) e l'anno dopo il titolo nelle Cart Indy Car Worlds Series, ricevette le macchine a parziale copertura della somma prevista nel contratto biennale che lo legava con Maranello. Allora la "F40" costava 270 milioni di lire ed era un antentico oggetto di culto per gli appassionati di mezzo mondo, che arrivavano persino a implorare il Drake di poterne acquistare un esemplare (ne erano state previste originariamente 400, anche se in realtà se ne costruirono 1311).

Mansell ricevette offerte stratosferiche e non ci pensò due volte, anzi entrambe le volte disse "sì" senza porsi tanti scupoli di coscienza, avendole ricevute praticamente in dono: vendette una "F40" a 1 milione e 700 mila dollari e l'altra da 2 milioni netti. Oggi uno di quei due esemplari, in livrea "Rosso Corsa" con interni in pelle beige, va all'incanto per Bonhams con una quotazione prevista che oscilla tra i 600 e gli 800 mila euro.

Condividi
COMMENTI