News
04 December 2019 | di Giancarlo Gnepo Kla

Corrado Lopresto: “I miei primi 40 anni (da collezionista)”

Il noto collezionista Corrado Lopresto annuncia una traversata a bordo della sua Fiat 508 Balilla, da Palermo a Milano, per festeggiare i 40 anni del suo recupero.

Tutto è iniziato con un salvataggio. Quello di una Fiat 508 Balilla Lusso, abbandonata in un cantiere di una palazzina in costruzione a Reggio Calabria.La macchina è un modello molto significativo per Corrado Lopresto: è la prima auto che il noto collezionista ha restaurato con metodo filologico, aiutato dai fratelli Giordano: Don Totò e Don Mimì. Tramite il Registro Storico Fiat, il giovane Corrado Lopresto inizia a ricostruire la storia di questa Balilla 3 marce, modello “Lusso”, scoprendo che venne consegnata come autotelaio presso la filiale Fiat di Roma nel 1934 e, successivamente, reimmatricolata a Reggio Calabria con targa RC2139. Il resto della storia lo potete leggere su Ruoteclassiche di dicembre, in edicola in questi giorni.

Viaggio celebrativo. A distanza di 40 anni dal ritrovamento della Balilla, Corrado Lopresto festeggia i suoi quarant'anni da collezionista con un tour che lo vedrà partire da Palermo alla volta di Milano. Il percorso prevede tappe nelle città italiane in cui si sono svolti gran premi più importanti, per un totale di 2255 km.

Il tour. La partenza è prevista per il 14 dicembre, con la Ballilla impegnata sulla tratta siciliana, Palermo – Cefalù – Nicosia – Leonforte – Catania (270 km); il 15 dicembre inizia la risalita da Catania verso la Calabria Reggio Calabria, passando per Mascali, Milazzo e Messina (180 km); il 16 dicembre Reggio Calabria – Lamezia Terme – Castrovillari (270 km); il 17 dicembre si parte per la Campania, da Castrovillari a Napoli passando per Salerno, sosta a Pietrarsa presso il suggestivo Museo dei Treni; il 18 dicembre si passa dal Lazio toccando San Felice Circeo, Latina e Civitavecchia; il 19 dicembre da Civitavecchia via verso la Toscana Follonica-Livorno e arrivo a Pisa; il 20 dicembre da Pisa si riparte per Bologna con tappa a Firenze; il 21 dicembre da Bologna si giunge a Piacenza prima dell’arrivo a Milano il 22 dicembre.

Condividi
COMMENTI