Firenze torna negli anni Sessanta! - Ruoteclassiche
News
10 February 2021 | di Redazione Ruoteclassiche

Firenze torna negli anni Sessanta!

Le riprese della nuova stagione della fiction “L’Amica Geniale” hanno visto un’imponente parata di auto e scooter d’epoca per le vie di Firenze.

La scorsa settimana, Firenze, si è risvegliata negli anni ’60. D’improvviso, i giovani hanno indossato pantaloni a zampa di elefante e giubbottini di pelle, mentre le strade del centro storico sono state invase da motociclette e scooter d’antan. I taxi hanno abbandonato il bianco in favore dell’elegante livrea verde e nera e poi le auto, dalla piccola Autobianchi Bianchina all’affascinante Jaguar E-Type.

La partecipazione dei club. Ogni tanto l’urlo “Ciak si gira” riportava alla realtà: una troupe televisiva ha girato la terza stagione della serie Rai, L’Amica Geniale, diretta dal regista Daniele Luchetti e tratta dai romanzi di Elena Ferrante. I tanti mezzi d’epoca sono stati messi a disposizione dai club Asi toscani come il Camet e il Cmef e anche i soci si sono anche prestati volentieri a fare da comparse.

Le location. Prima Orsanmichele e Piazza Repubblica, poi Piazza Signoria, sono stati il teatro di alcune delle riprese con, parcheggiate e ammirate da tantissimi cittadini, numerose tra motociclette, scooter e auto d’epoca. Immancabili le varie Vespa e Lambretta e poi, sempre in tema due ruote, modelli come le Beta e le Gilera 175. Per quanto riguarda le auto, imprescindibili le Fiat 600, uno dei modelli più comuni negli Anni del boom; all’appello anche un’Alfa Romeo GT Junior e non è mancata neppure una rarissima Asa 1000 GT. Qualche mezzo pesante d’antan ha completato il “cast” degli automezzi.
Nei prossimi mesi le riprese si sposteranno in Versilia e poi di nuovo a Firenze

Testo di Andrea Schillaci.

Condividi
COMMENTI