Eventi
23 ottobre 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

“Ruote nella Storia” chiude a Sutera (CL)

Fa tappa in Sicilia, in provincia di Caltanisetta, l'ultima frazione di "Ruote nella Storia", il programma patrocinato da Aci Storico che mixa cultura automobilistica, eccellenze del territorio e borghi più belli d'Italia.

Ultima frazione. L'undicesima tappa di un percorso cominciato il 29 aprile a Montesarchio (Benevento) si svolgerà domenica 4 novembre a Sutera, collare di case di pietra intorno alla rupe gessosa del Monte San Paolino, che domina la valle del fiume Platani, nella provincia di Caltanisetta. La Sicilia torna quindi grande protagonista, dopo aver ospitato la Targa Florio Classica, ultimo appuntamento del Campionato Grandi Eventi 2018.

Origine araba. Sutera è un villaggio di origine araba, chiuso tra la roccia lavica, con vecchie case in gesso contornate da orti incolti dove fioriscono i pistacchi; ma ha una dimensione che, soprattutto nei giorni di Natale, quando si organizza il presepe vivente, fonde atmosfere contadine vecchie di cento e più anni con quelle arabe di un'antica Palestina.

Incontro fra due culture. Il programma della giornata prevede di addentrarsi nel "Rabato", il quartiere fondato dagli Arabi intorno all'860, fino a riscoprire l'impianto urbanistico che ne è sorto, incrocio tra casbah e case contandine siciliane. Prevista anche una visita guidata al Santuario Diocesano di San Paolino (nel quale è conservata un'urna con le ossa di San Paolino), affiancata dal piccolo convento settecentesco dei Padri Filippini, con la tela della Madonna in trono fra i Santi Damiano e Cosma di Filippo Tancredi.

Gli attrezzi di chi lavorara in queste terre. Altra visita guidata sarà al Museo Etno-antropologico, che ospita, non solo gli attrezzi del pastore o del contadino, ma anche quelli del fabbro di fine Ottocento, con le falegnamerie degli anni Trenta, gli strumenti del canalaro e del muratore, del conciabrocche e del calzolaio, con attrezzi tramandati per svariate generazioni, alcuni dei quali risalenti anche al Settecento.

Si chiude un percorso. La tappa di Sutera è organizzata dell'Automobile Club di Caltanisetta con il patrocinio appunto di Aci Storico, grande mente della serie di appuntamenti culturl-paessagistici, che hanno visto alternarsi da questa primavere unidici tappe complessive: Montesarcio (BN), Brisighella (RA), Castelsardo (SS), Asolo (TV), Campo Ligure (GE), Castelmezzano (PT), Soncino (CR), Cisternino (BR), Pian di Scò (AR), Agliè (TO) e Sutera (CL).

Condividi
COMMENTI