Sotheby's ad Amelia Island - Ruoteclassiche
Cerca
Eventi
23/01/2023 | di Redazione Ruoteclassiche
Sotheby’s ad Amelia Island
RM Sotheby’s ad Amalia Island il 3 marzo 2023 una collezione di ante guerra e sportive
23/01/2023 | di Redazione Ruoteclassiche

RM Sotheby's sarà presente ad Amelia Island, in Florida, il 3 marzo 2023, con quaranta auto storiche, tra veterane ante guerra e modelli più sportivi dagli anni 50

Il 3 marzo 2023, RM Sotheby's metterà all'asta ad Amelia Island quaranta auto storiche, in parte provenienti dalla prestigiosa Terence E. Adderley Collection. Tra i lotti più prestigiosi, un’Alfa Romeo 6C 1750 Gran Sport Spider di Zagato, unaFerrari 365 GTB/4 Daytona Berlinetta di Scaglietti e, sempre di Scaglietti, una Ferrari Dino 206 GT del 1968

Le più preziose. L’Alfa Romeo 6C 1750 Gran Sport Spider di Zagato ha una base d’asta di 2-2,5 milioni di dollari: è il tredicesimo esemplare delle 106 quinta serie costruite (e una delle 76 prodotte nel 1931). È stata completamente restaurata nel 2006 e nel 2012 partecipò al concorso di Pebble Beach. Più “economica” la splendida Ferrari 365 GTB/4 Daytona Berlinetta Scaglietti (550-650.000 dollari): era stata destinata al mercato canadese, presenta ancora elementi di fascino come i sedili originali e il volante di legno. Al di fuori della collezione Adderley, di sicuro richiamo una Ferrari Dino 206 GT di Scaglietti del 1968.

Le curiosità. Tra i 40 lotti proposti da RM Sotheby’s ad Amelia Island, una particolare Rolls-Royce Phantom I Derby Speedster carrozzata Brewster in Usa nel 1929: rispetto alle sorelle inglesi, ha un’aria più sportiveggiante e moderna. È targata Michigan ed è una delle quattro costruite (l’asta parte da 1-1,3 milioni di dollari). Curiosa la presenza, soprattutto pensando che l’asta si tiene in Florida, di una rara Autobianchi Bianchina Cabriolet (prima serie) del 1960, forte di un motore posteriore da 500 cm3 e cambio manuale a 4 marce (prezzo senza riserva). Da poco, in Florida, è stata sottoposta a un completo restauro. Impossibile non citare, tra gli esemplari più insoliti, anche una Tatra T77 del 1934. Un’auto di lusso costruita in Cecoslovacchia: tra il 1934 e il 1936 ne furono prodotte 106. Vanta un V8 posteriore, raffreddato ad aria. Il restauro di questo esemplare blu è stato completato nel 2022 al costo di un milione di dollari.

Le più giovani. Tra le proposte di RM Sotheby’s ad Amelia Island, anche vetture post guerra, come la Chevrolet Corvette a iniezione (1958), la Porsche 911 S Coupé (1968), la Ferrari Testarossa (1986), La Jaguar XJR-15 (1991).

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Febbraio 2024
In copertina sul numero di febbraio di Ruoteclassiche due utilitarie popolari che oggi sono inseguite dai collezionisti: la Fiat 126 e la NSU Prinz 4L
Scopri di più >