Fiat Topolino

News
10 maggio 2018

[Dove andiamo nel weekend] Le gare e i raduni da non perdere

Come di consueto, ecco puntuale la nostra rubrica "Dove andiamo nel weekend", pronta a consigliarvi dove e come trascorrere il fine settimana a bordo della vostra storica, magari in compagnia di amici e famiglia. GARE 11 - 13 maggio,  Rievocazione Circuito della Superba Dall'11 al 13 maggio andrà in scena l'undicesima edizione della rievocazione della corsa che andò in scena per la prima volta nel lontano 1934. Il percorso tortuoso, data la configurazione delle strade liguri schiacchiate tra mare e montagna, promette spettacolo. Aggiungiamoci anche che correranno esclusivamente vetture anteguerra, un'occasione più unica che rara per vederne tante tutte insieme. Appuntamento da sempre nell'agenda degli appassionati liguri, può valere la pena farci un salto per gustarsi qualche passaggio. Informazioni dettagliate qui. 13 maggio, Aspettando la corsa più bella del mondo La Mille Miglia è alle porte ma proprio non riuscite ad aspettare? Eccovi servita una classica di regolarità che vi renderà più dolce l'attesa. Il percorso di 150 chilometri parte...
Redazione Ruoteclassiche
Auto / News
01 gennaio 2016

Raccontaci la Topolino di famiglia, foto e testi migliori su Ruoteclassiche

A quanti sarà capitato, magari durante le vacanze di Natale, di sfogliare con le persone care il vecchio album di famiglia. E d'imbattersi nell'immagine sbiadita della nonna, del nonno o dello zio accanto a una Topolino. Quest'anno intendiamo darvi una ragione in più per curiosare tra i ricordi. Per moltissimi italiani, la Fiat 500 prodotta dal 1936 al 1955 è stata la prima automobile a entrare in garage. Il 2016 sarà l'anno in cui si celebreranno gli 80 anni dal suo debutto sulla scena, e per l'occasione Ruoteclassiche invita tutti i lettori a recuperare le vostre vecchie foto in bianco e nero della simpatica vetturetta e ad accompagnarle con un ricordo, un sogno, una fantasia di non più di 2000 battute (l'equivalente di una pagina dattiloscritta, a interlinea doppia). A suo insindacabile giudizio, la redazione sceglierà, tra tutti gli abbinamenti testo/foto pervenuti in redazione entro il 31 gennaio, i 5 più meritevoli, che saranno pubblicati sul sito di Ruoteclassiche; in...
Redazione Ruoteclassiche
News
20 gennaio 2014

Alfredo Vignale - L'uomo che scolpiva l'acciaio - prima parte

Nato nel 1913, arrivò sulla scena quando gli altri erano già grandi e affermati. Recuperò in fretta e a soli 33 anni aprì il suo piccolo atelier in via Cigliano, a Torino. Non appartenne alla luminosa generazione dei carrozzieri torinesi della prima ora. Tuttavia poté militare, giovanissimo, presso gli Stabilimenti Farina e la Pinin Farina, che ne plasmarono le iniziali aspirazioni alle rudi tecniche del battilastra. In quei luoghi stregati Alfredo Vignale - classe 1913 - apprese i rudimenti del mestiere da coloro che avevano coltivato all'alba del Novecento l'arte di trasformare un freddo autotelaio in una splendida automobile. Negli stessi Stabilimenti Farina lavoravano anche il padre Francesco e il fratello Eusebio, che l'avevano preceduto sotto i grandi capannoni di corso Tortona 19, in borgata Vanchiglietta, un rione dove all'epoca si era concentrata l'attività di altre celebri firme della carrozzeria italiana. L'abilità di Alfredo nel modellare con l'ausilio dell'incudine e di diversi martelli il foglio di alluminio fino a conferirgli...
Redazione Ruoteclassiche