Eventi
15 September 2019 | di Alberto Amedeo Isidoro

“Street Show”, lo stand di Ruoteclassiche vi aspetta

Lo stand di Ruoteclassiche vi dà il benvenuto nella Heritage Zone, l'area di Street Show dedicata ai motori del passato. Venite a trovarci per scoprire tutte le nostre attività

È l'epicentro della Heritage Zone, il luogo in cui convergere e da cui cominciare la vostra passeggiata nella storia delle quattro ruote. A Street Show lo stand di Ruoteclassiche, con il personale della nostra casa editrice e i giornalisti della redazione, sarà per tutta la giornata il punto d'incontro per gli appassionati di auto d'epoca. Grandi e piccini, amici, coppie e famiglie, vi aspettiamo tutti per accompagnarvi lungo l'intero miglio di Corso Buenos Aires e, in particolare, alla scoperta di ogni singola attività all'interno della nostra area di competenza.

Ci trovate nella Heritage Zone. I giornalisti e i collaboratori di Ruoteclassiche, attraverso un filo diretto, risponderanno a ogni vostra curiosità. Vi introdurranno alle auto che prenderanno parte al concorso d'eleganza e restauro che abbiamo organizzato con Eni, illustrandovi uno dopo l'altro tutti i modelli che abbiamo accuratamente selezionato e suddiviso in cinque categorie e spiegandovi inoltre dove e come votare la vostra vettura preferita.

A tu per tu con i giornalisti. Ma siamo anche pronti a darvi consigli e a confrontarci con voi sui temi più attuali legati al nostro mondo: dalla circolazione delle storiche nelle grandi città italiane ed europee - uno degli argomenti più caldi tra i collezionisti - all'ottenimento delle certificazioni di storicità, dalle attività che i principali enti del settore rivolgono agli appassionati agli aspetti burocratici più ostici del sistema auto d'epoca, un comparto in rapida e continua evoluzione.

Un grande libro aperto sui motori del passato. Come da tradizione in occasione di fiere e raduni, al nostro stand troverete anche tutti i fascicoli e le pubblicazioni speciali di Ruoteclassiche, inclusi i cofanetti da collezione e i volumi monografici sui marchi e i personaggi che hanno fatto la storia dell'automobile. Avrete la possibilità di sottoscrivere abbonamenti sia cartacei sia digitali, di registrarvi sui nostri portali per restare sempre informati sulle ultime novità della nostra casa editrice e, ovviamente, di acquistare i numeri arretrati e - se non l'avete ancora fatto - quello di settembre atterrato la scorsa settimana in edicola.

Il minivan della redazione. A impreziosire il nostro stand, ci sarà anche un Volkswagen Caravelle Syncro, versione a quattro ruote motrici particolarmente apprezzata e rara del Transporter T25, l'ultimo iconico pulmino della Casa di Wolfsburg con il motore posteriore a sbalzo.

Condividi
COMMENTI