1000 Miglia: tutte le novità del 2022 - Ruoteclassiche
News
03 November 2021 | di Gaetano Derosa

1000 Miglia: tutte le novità del 2022

Oggi è stata presentata l’edizione 2022 della Freccia Rossa, la quarantesima sotto forma di rievocazione storica della “gara più bella del mondo”. La manifestazione si svolgerà dal 15 al 18 giugno e tornerà ad attraversare lo Stivale in senso orario. Le iscrizioni alla gara apriranno domani, 4 novembre e si chiuderanno il prossimo 14 gennaio. Ecco, intanto, le novità!

Diversi e importanti cambiamenti accompagneranno lo svolgimento della 40° Rievocazione Storica della 1000 Miglia. Innanzitutto, come ha dichiarato Paolo Mazzetti, si espande il parco vetture partenti, con la lista che è stata allargata anche ad auto che erano state iscritte nella “vera Mille Miglia” ma poi non avevano preso parte. Tra queste, la MG TF, le Lancia Aurelia B12 e B21 e la Chevrolet Corvette.

Le tappe. Dopo la partenza consueta da Brescia, i concorrenti si dirigeranno verso il Lago di Garda (prima Salò poi Desenzano del Garda e Sirmione da dove sfileranno attraversando il Parco Giardino Sigurtà), Mantova e Ferrara e raggiungere Cervia-Milano Marittima per la fine della prima giornata. Nella seconda frazione il percorso prevede una deviazione verso Forlì, la salita verso San Marino, la discesa verso l’interno fino a Passignano sul Trasimeno, il passaggio a Norcia per concludere la tappa con la passerella romana di Via Veneto.
Il giorno dopo le auto affronteranno la tappa più lunga, con la risalita verso Ronciglione, poi Siena da dove, via Pontedera, si viaggerà in direzione Viareggio e si raggiungerà Parma per decretare chiusa la terza giornata. Sabato 18 giugno le vetture si destreggeranno in una serie di prove nel circuito di Varano de’ Melegari, per transitare poi da Salsomaggiore Terme, Stradella, Pavia e raggiungere l’Autodromo di Monza dove, in collaborazione con MiMo Milano Monza Motor Show, gli equipaggi metteranno alla prova la loro abilità con i cronometri e pressostati sulla pista che celebra nel 2022 il centenario dell’Autodromo sede del Gran Premio d’Italia di Formula 1. Prima di giungere al traguardo di Brescia, le auto in gara saluteranno Bergamo in un simbolico anticipo del gemellaggio che vedrà le due città unite nel progetto Brescia-Bergamo Capitale Italiana della Cultura 2023.
In contemporanea, per continuare a porre l’attenzione sul tema della mobilità sostenibile e sui cambi di paradigma dell’industria 4.0, si svolgerà la 1000 Miglia Green. Una sfida per le vetture ad alimentazione alternativa che, per il terzo anno consecutivo, dovranno percorrere l’intero tracciato della gara riservata alle auto storiche.

1000 Miglia Experience UAE – Jubilee Edition. La 1000 Miglia Experience UAE Jubilee Edition si svolgerà in cinque giorni, dal 18 al 22 febbraio 2022, in concomitanza con il 50esimo anniversario degli Emirati Arabi Uniti e di Expo 2020. Un evento esclusivo accessibile a soli cento proprietari di selezionate auto storiche e moderne Supercar che, con partenza da Dubai e arri-vo ad Abu Dhabi, attraverseranno tutti e sette gli Emirati percorrendo 1.600 km tra il deserto di Sharjah, le maestose montagne di Khor Fakkan e le riserve di man-grovie che caratterizzano Kalba.

Sorrento Roads by 1000 Miglia. Suggestiva quest’avventura per la Freccia Rossa (7-10 aprile 2022) nei territori che non possono essere inseriti nel percorso della gara di regolarità storica: tre giorni nello scenario senza eguali del Golfo di Sorrento per apprezzare appieno le eccellenze gastronomiche, territoriali e culturali di una tra le destinazioni più ambite dai turisti di tutto il mondo. Nell’arco delle giornate, infatti, esperienze esclusive in scorci che solamente la Costiera Amalfitana può offrire si alterneranno ai momenti dedicati alle attività sportive. Sabato 9 nel centro di Sorrento si svolgerà una competizione di regolarità a elimi-nazione diretta, formato “one versus one”, successivamente verrà premiata l’auto che avrà incontrato il maggiore gradimento della giuria popolare.

Mille Miglia Srl, Beretta cede il testimone a Saottini. Il Presidente dell’Automobile Club di Brescia, Aldo Bonomi, ha ufficializzato il nuovo Consiglio di Amministrazione di 1000 Miglia Srl. Al timone della società interamente partecipata dall’Automobile Club di Brescia, è stata chiamata Beatrice Saottini che succede a Franco Gussalli Beretta, oggi al comando di Confindustria Brescia. Sono stati confermati Alberto Piantoni, anche in qualità di Amministratore Delegato della società in house, Maurizio Arrivabene, Matteo Marzotto e Alice Mangiavini.

Condividi

Bacheca

COMMENTI