montecarlo

Aste
14 maggio 2018

Ayrton Senna vince il GP di Monaco... 2018

La McLaren F1 del compianto campione brasiliano ha battuto tutte le altre monoposto in vendita nel week end di aste appena concluso a Montecarlo. Ma il campione del mondo resta ancora Schumacher. La F1 McLaren-Cosworth Ford MP4/8A ha battuto ancora una volta le concorrenti nella piazza in cui nel 1993 portò per la quinta volta Ayrton Senna a vincere il GP di Monaco. La vettura è stata aggiudicata da Bonhams a 4.197.500 euro dopo un agguerrito e lungo susseguirsi di rilanci a suon di decine di migliaia di euro. Alla fine l’ha spuntata l’ex patron della Formula Uno Bernie Ecclestone che aggiunge così un altro gioiello alla sua prestigiosa collezione di monoposto. La quotazione della ex-McLaren di Senna non è però la più alta raggiunta in questo particolare segmento del collezionismo di auto storiche. Il record mondiale appartiene ancora alla Ferrari F2001 ex-Schumacher battuta da Sotheby’s a New York lo scorso 16 Novembre alla ragguardevole cifra di 6.348.560 euro. Senna...
Redazione Ruoteclassiche
Aste
11 maggio 2018

Auto per bambini: giocattoli o investimento?

Nelle prossime aste di Montecarlo Bonhams e RM Sotheby’s metteranno all’incanto ognuna quattro children's car. Con quotazioni da auto vere. E non solo utilitarie. Si possono ancora considerare dei semplici balocchi? Bambini fortunati o papà con la vista lunga? Probabilmente nelle prossime aste di Montecarlo saranno entrambe queste due anime a condizionare in sala i rilanci degli adulti sui lotti che riguardano le auto per bambini. Bonhams e RM Sotheby’s, le due case d’asta che tra l’11 e il 12 maggio terranno due vendite nel principato di Monaco, ne propongono quattro a testa. Vista la sede e la concomitanza con il Gran Premio di Monaco Historique in programma negli stessi giorni (dall’11 al 13 maggio) i lotti in catalogo riguardano auto per bambini molto costose. Sicuramente ogni papà vorrebbe regalare al proprio bambino una replica in scala 1:2 della Ferrari 312T2 F1 con cui Niki Lauda ebbe il famoso incidente al Nürburgring durante il GP di Germania del 1976; o...
Redazione Ruoteclassiche
Aste
03 aprile 2018

In vendita l’auto personale di Gilles Villeneuve

Nella sessione di vendite in programma nel Principato di Monaco in maggio sarà battuta anche una vettura destinata a scatenare le voglie di milioni di appassionati: la Ferrari 308 GTS del più amato dei piloti di F. 1. Tra i colpi messi a segno dalla casa d’aste RM Sotheby’s per l’incanto di Montecarlo in calendario il prossimo 12 maggio se ne è aggiunto in queste ore uno davvero sensazionale per gli sportivi italiani e non: l’auto personale di Gilles Villeneuve. Si tratta della Ferrari 308 GTS del 1978 che lo sfortunato pilota ha guidato dal suo arrivo a Maranello fino alla sua scomparsa l’8 maggio del 1982. Enzo Ferrari non gradiva che i suoi piloti utilizzassero vetture di altri marchi e “imponeva” loro di guidare solo delle “Rosse”, come a suo tempo aveva rivelato anche John Surtess, spinto a lasciare la sua amata BMW 507 (che andrà all’asta al Goodwood Festival of Speed, 12-15 luglio) a favore di una vettura...
Redazione Ruoteclassiche
Aste / Auto / News / Personaggi
24 gennaio 2018

All’asta la McLaren di Ayrton Senna

Dopo la monoposto di Schumacher del 2001 venduta lo scorso novembre, un'altra Formula 1 storica viene venduta al miglior offerente. L'11 maggio a Montecarlo sarà infatti la volta della F1 McLaren portata alla vittoria nel GP di Monaco del 1993 da Ayrton Senna. Preparate i portafogli, le carte di credito, i libretti degli assegni o anche semplicemente fate spazio nel cassetto dei sogni: va all’asta l’11 maggio da Bonhams a Montecarlo la monoposto F1 con la quale Ayrton Senna si aggiudicò il Gran Premio di Monaco nel 1993. C’è ancora tempo per prepararsi, ovviamente per chi potrà permetterselo, ma sognare non costa niente e questa è davvero un’occasione da sogno per un appassionato. La F1 McLaren-Ford MP4/8 viene giudicata “sorprendentemente ben mantenuta e in perfetto ordine di Marcia” nonostante i 25 anni trascorsi da quando il tre volte Campione del Mondo di F1 brasiliano (1988, 1990, 1991) la portò alla vittoria. Quello del 1993 fu il quinto GP di Monaco...
Redazione Ruoteclassiche
Aste / News
18 maggio 2016

Aste, Montecarlo non incanta più

Vendite all’insegna dell’Orso quelle che si sono tenute nello scorso week end a Montecarlo: sotto la media le percentuali di venduto e la conferma di un trend ribassista che continua a creare malumori tra i collezionisti. Le nuvole che hanno caratterizzato il weekend monegasco dedicato alle aste di Bonhams e di RM Sotheby’s si sono abbattute anche sull’andamento delle tre sessioni di vendita che si sono tenute tra venerdì 13 e sabato 14 maggio sul prestigioso palcoscenico del Principato di Monaco. Delle 149 auto in vendita, solo 100 hanno cambiato padrone mentre 49, pari al 32,8% del totale, sono state riportate a casa. Sono percentuali che non si riscontravano da anni sulla piazza di Montecarlo, generalmente ben disposta all’acquisto di auto da collezione di prestigio. Ma il risultato sarebbe stato ancora più marcato in senso negativo se dal conteggio complessivo venissero scorporate le 29 vetture della collezione Quattroruote aggiudicate in toto grazie anche alla condizione di vendita ‘senza riserva’. Bonhams,...
Redazione Ruoteclassiche