Maserati Khamsin,
un tocco da maestro


Le “ventennali”:
la nostra inchiesta speciale


L’addio al Circus di Bernie Ecclestone

Il edicola il secondo Speciale Ferrari
dedicato
a “Le corse”

A+ A-

Uno sguardo a Ruoteclassiche di marzo

MASERATI KHAMSIN 2Continua a suon di “Copertine d’autore” la nostra marcia nel trentesimo anno di Ruoteclassiche. Dopo le creazioni proposte da Aldo Brovarone (gennaio) e Chris Bangle (febbraio), sul numero di marzo a cimentarsi col tema del nostro trentennale ci ha pensato Walter De Silva, che ha scelto un suo cavallo di battaglia: l’Alfa Romeo 156. La copertina tradizionale vede invece protagonista la nostra “Regina del passato”: uno splendido esemplare di Maserati Khamsin, rara supecar del 1977 che è anche un riuscitissimo mix tra architettura meccanica “classica” e stile decisamente innovativo.

Tra le “Impressioni”, spiccano nel numero, oltre alla graturismo del Tridente, la OM 469 S Torpedo Lusso (1924), la Peugeot 504 Cabriolet (1971) e la Auto Union 1000 (1958). Il “Test a test” è affare interno di casa Fiat, con il confronto tra 128 Rally (1971) e 128 Sport Coupé 1300 (1973); nella coda al servizio proponiamo una veloce panoramica sulla carriera sportiva dei due modelli. Si riaffaccia poi la “Youngtimer” del mese: l’Alfa Romeo 156 2.5 V6 24V Q-System (1999). mentre la “Classica domani” è la Porsche 911 R.

RETROMPBILETutti da leggere i servizi sull’addio al grande Circus di Bernie Ecclestone (a firma di Pino Allievi), l’intervista a Paolo Spalluto, l’organizzatore di passione Engadina e Passione Caracciola, e la nostra inchiesta sulle “ventennali”, le auto tra i venti e i trent’anni sottoposte a diversi regimi di tassazione a seconda della regione in cui sono immatricolate.

RALLY MONTECARLOParticolarmente ricca la sezione “Eventi”, con i reportage dai due saloni che inaugurano la stagione 2017 delle grandi kermesse dedicate all’heritage: Automotoretrò di Torino e Rétromobile di Parigi (durante la quale si sono anche tenute tre diverse aste, di cui parliamo nelle pagine dedicate). In più, anticipiano la nostra nuova iniziativa legata a Verona Legend Cars (se possedete una storica immatricolata per la prima volta nel 1987 andatevi a leggere sulla rivista di che cosa stiamo parlando) e le ultime novità dalla prossima Mille Miglia.

La “Tecnica” si sofferma sulla frizione automatica, il “Fai da te” sulle vite dei fanali.

Ricordiamo poi che in concomitanza con l’uscita di Ruoteclassiche di marzo, in edicola troverete anche il secondo volume de “Il meglio del Cavallino”, dedicato alle corse (Formula 1, Sport Prototipi e GT da competizione). Prezzo 9,90 euro (solo rivista, 5,50 euro).

Buona lettura!

 

 

 

Abbonamenti cartacei con digital edition inclusa

Con l’abbonamento Ruoteclassiche si fa in 4 per te!

Scopri l'offerta

Archivio

cerca un mese/anno
Mostra più Riviste