News / Personaggi
22 febbraio 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

Buon compleanno Niki

Niki Lauda: dal debutto in Formula 1 con la March, al gran premio d'Austria del 1971, ai titoli mondiali conquistati con la Ferrari, nel 1975 e nel 1977. Una carriera segnata da innumerevoli trionfi (e culminata con la vittoria del suo terzo Campionato del mondo nel 1984, alla guida della McLaren MP4/2), dall'accesa e colorata rivalità col pilota inglese James Hunt (raccontata magistralmente nel 2013 dal film "Rush" del regista Ron Howard)  e dal tremendo incidente al Nürburgring del 1976, dopo il quale il "computer" - così era soprannominato Lauda - trovò le forze per risorgere e tornare a correre (e vincere).

Dal 1986, dopo il secondo ritiro dalle competizioni - il primo avvenne nel 1979 quando per un biennio decise di dedicarsi a tempo pieno alla compagnia aerea che aveva fondato - è tornato a occuparsi della sua azienda, svolgendo inoltre la professione di commentatore televisivo per emittenti tedesche e di consulente per diversi team, tra cui Jaguar e Ferrari. Ma oggi, nel giorno del suo 69° compleanno, lo vogliamo ricordare con indosso tuta, guanti e casco, proprio come ai vecchi tempi...

Un augurio speciale a un grande campione del motorsport, che ha portato in alto i colori della Ferrari in un'epoca in cui le corse di Formula 1 erano davvero "ruggenti". Con l'occasione, abbiamo racchiuso in una piccola gallery alcuni dei momenti più belli legati alla sua incredibile carriera.

TAGS Niki Lauda
Condividi
COMMENTI